Enogastronomia comune di Chianni

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Comune di origine longobarda e castello medievale conteso fra il vescovo di Volterra e la repubblica pisana, Chianni fu conquistata da Guido da Montefeltro, di dantesca memoria. Famosa nel XIV e XV secolo per lo sfruttamento delle miniere di allume, fu presa dai Medici, attenti all’appropriazione di questa fondamentale risorsa utile alla lavorazione della lana e dei tessuti. Il vecchio nucleo conserva resti di case medievali e di fortificazioni. Famosa e celebre per le acque sulfuree, chiamate “acque della salute” Chianni è circondata da boschi di cerri, querce e castagni che danno un sottobosco ricco di piante selvatiche, con un terreno umido e fresco attraversato da piccoli corsi d’acqua.[/vc_column_text][vc_basic_grid post_type=”post” max_items=”100″ show_filter=”yes” element_width=”6″ gap=”5″ filter_style=”filled” item=”21917″ initial_loading_animation=”none” grid_id=”vc_gid:1582123331808-412dcb8e-4d92-7″ taxonomies=”734″ filter_source=”category” css=”.vc_custom_1512484468228{margin-top: 10px !important;}” exclude_filter=”1, 3, 815, 703, 831, 783″ exclude=”20973, 21141, 21352, 20908, 21186, 21249, 21254″][/vc_column][/vc_row]