Tegolato

Tempo di lettura: < 1 minuto

Vino rosso del castello di Poppiano, presso Barberino Val d’Elsa, a base di Sangiovese e Canaiolo, cosi detto per l’originale metodo di maturazione:

una volta imbottigliato, infatti veniva adagiato fra le tegole del tetto, esposto a forti variazioni di luce e calore.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Potrebbe interessarti
Imbollite

Tortine fatte un tempo all’Elba di fichi grasselli lessati e impastati con la farina Condividi l’articolo Condividi su facebook Condividi su linkedin Condividi su twitter

Lattaiòlo

Delicato dolce casalingo a base di latte, da non confondersi col fungo omonimo.

Gli ultimi articoli

Fungo di Borgotaro IGP

Di un «… inodorato boleto» si parla in uno scritto di A.C. Cassio (1669-1760), canonico della Corte Pontificia nativo di Borgotaro, il quale affermava che

Cinta Senese DOP

La “Cinta Senese” è la denominazione di origine protetta riservata alle carni, a tutte le porzioni edibili, ottenuta da animali allevati in Toscana, conformemente al

Tour alla scoperta dei vini di Bolgheri

Bolgheri Discovery Wine Tour Home Questa visita guidata con degustazione si svolge nell’azienda vitivinicola più vicina al mare dell’intera denominazione Bolgheri Doc. Ad accogliervi, oltre

Trekking & wine sulla Costa Toscana

Bolgheri Discovery Wine Tour Home “Natura, Sport e Benessere” La Costa degli Etruschi è un tratto di costa caratterizzato da una natura rigogliosa e dalla