Olio extravergine delle colline di Arezzo
TuscanEat - Cultura Enogastronomica Toscana

BLOG

7 Dicembre 2016

Olio extravergine delle colline di Arezzo

Un olio extravergine di oliva può fregiarsi della denominazione “Toscano” soltanto con la rispondenza ai requisiti chimico-fisici e sensoriali previsti dall’apposito disciplinare di produzione.

L’indicazione geografica protetta “Toscano” può essere accompagnata da una delle seguenti menzioni geografiche aggiuntive “Seggiano”, “Colline Lucchesi”, “Colline della Lunigiana”, “Colline di Arezzo”, “Colline Senesi”, “Colline di Firenze”, “Montalbano”, “Monti Pisani” se l’olio risponde alle condizioni e ai requisiti del disciplinare.

Igp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *